Involtini o Cordon Bleu?..una via di mezzo!







Quando c'e' una cenetta tra amici..spesso il "secondo"non e' cosi' semplice da decidere,mentre per antipasto e primo trovi mille soluzioni ,il secondo e' quasi sempre quello che mette dubbi...questi involtini non saranno eleganti..ma piacciono a tutti ..si possono preparare in anticipo e anche in piu' varianti,dovete solo provarli per decidere quale preferite!

x 8 involtini occorrono :
8 fettine di filone di maiale,
3/4 fette di prosciutto cotto,
4 fette di Edam,o 4 sottilette,
2 uova,
2 bicchieri di pan grattato,
sale,pepe,noce moscata,
olio x friggere (io olio di semi di arachide).
tagliate il bordo bianco intorno alle fettine (io uso le forbici)e assottigliatele con un batticarne e posizionate sopra a ogni fetta un po' meno di mezza fetta  di prosciutto cotto (non deve fuoriuscire dai bordi della carne) e sopra al cotto,mezza fetta di formaggio,poi partendo dal lato piu' stretto arrotolate tutto a involtino ben stretto.
In un piatto,sbattete due uova aggiungete una bella grattugiata di noce moscata,
sale e pepe .
Passate gli involtini nell'uovo bagnandoli  bene in tutti i lati e successivamente nel pangrattato pressandoli  bene ai lati e impanandoli in tutti i lati.
Friggeteli in olio caldissimo e scolateli su carta assorbente,serviteli ben caldi.
Se volete provarli in versione vegetariana..sostituite la carne con fette di melanzana grigliata a cui avrete tolto la buccia e al posto del prosciutto cotto,un pomodoro secco a cui avrete asciugato l'olio e qualche cappero tritato..poi fate gli altri passaggi come x quelli di carne.
Si possono congelare anche da cotti,in 15 minuti di forno caldo sembrano appena fatti.
e' importante cuocerli in olio profondo ,usate un tegame stretto e alto,l'olio non schizzera'  (e quando sarete al momento di pulire ..ne sarete felici!)..e userete la stessa quantita' che avreste usato con una padella,cuocendo in profondita' il fritto sara' croccante e non unto.
Ciao!
simona




Commenti

Posta un commento

Post più popolari