Pan..cioccoli..light! strabuoni!

Il mattino e' un po' grigio se non c'e' ...un dolcino!
pero' se non ingrassa e' meglio,no?...ho trovato varie ricette dei paninetti con cioccolato di Banderas, un po' ovuque alcune buone ma son soffici altre soffici ma superburrose...alla fine  ho sotituito questo con quello,quello con quell'altro..il risultato e' questo!



Avviso subito :non e' una cosa rapida,ma e' semplice e  io ne faccio sempre un bel po' perche' li consevo in freezer..alla sera prima di andare a nanna li prendo fuori e al mattino ho le brioscine fresche  fresche.
con queste dosi ce ne vengono 15-17..dipende dalla grandezza delle"pallette" .
occorrono :
600 gr.di farina manitoba,
100 gr.di yogurt,
3 uova,
1 cucchiaio di latte,
1 cubetto di lievito di birra i(o 1 bustina di lievito secco),
90 gr.di fruttosio,
70 gr.di cioccolato extra fondente 85%cacao  tritato a mano..o gocce di cioccolato pronte.
i semi di 1/2 bacca di vaniglia,(io 2 cucchiaini di estratto)..o vanillina,
acqua tiepida.
Sciogliete il lievito in due cucchiai d'acqua tiepida con 1 pizzico di zucchero (PIZZICO se no che light e'??)
in una terrina mettete 300 gr.di farina con il lievito sciolto e iniziate a impastare,aggiungete acqua poco alla volta,fino ad ottenere un impasto elatico (come quello del pane) mettetelo in una terrina coprite con pellicola e lasciate lievitare x un paio d'ore (io x fare prima l'ho messo nel forno ventilato al minimo e dopo 3/4 d'ora era pronto)

Mentre questo impasto lievita preparate il secondo impasto con  250 gr.di farina,2 uova,lo yogurt,il fruttosio e le gocce di cioccolata..impastate bene se e' troppo molle..tipo colla che non si stacca dalle mani (questo puo' capitare perche' dipende dalla grandezza delle uova o dalla densita' dello yogurt) unite il resto della farina..ma dovrete ottenere un'impasto "molle".
unite i due impasti ..e fate delle pallette grandi come delle clementine (se vi ungete un po' le mani sara' piu' facile!) e posizionatele sulla placca del forno ricoperta di carta forno.
In un una tazzina mettete l'uovo rimasto con il latte mescolate e spennellatelo sulle pallette.
Accendete il forno statico a 50 °e mettete una tazza d'acqua sul fondo,mettete dentro la teglia ma lasciate socchiuso lo sportello..e lasciate lievitare un'oretta dopodiche' alzate la temperatura del forno a 170° ventilato e cuocete 20/25 minuti  fino a quando saranno belli dorati.

Consigli:iniziate a preparare il secondo impasto quando vedete che la lievitazione del primo e' quasi finita perche' si fa in 5 minuti  e..importante fate 2 teglie..perche' in cottura si allargano molto e rischiate di trovarle tutte attaccate.
provateli,Ciruzzo mio ha detto che con la Nu..cioccolata spalmabile sono buonissimi..cosi' il mio impegno x il "light"e' andato a farsi friggere!
ciao
simona

Commenti

  1. Buooniiii...
    Mitica Simona, forse con le tue dritte riuscirò a fare delle brioscine.... spero mi escano... se no dovrò andare a lezione da te! ;-)
    Ciao

    RispondiElimina
  2. ciao Rossella!
    prova!..sono soffici soffici..lo so e' un po' lunga..ma il risultato compensa un tot!
    ciao

    RispondiElimina
  3. Confermo!!! Sono buonerrimi! La parte più difficile e' cercare di non mangiarli tutti!!

    RispondiElimina
  4. Vale,ne hai lasciato uno al pasticcere?..se no come fa a dirmi se qualcosa non va nella ricetta?

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari