Crostini Toscani..da un giretto enogastronomico su e giu' per le colline Toscane

L'anno scorso  io ,Ciruzzo mio e Gennarino (no,non e' nostro  figlio e' il nostro giovane camper che ha circa 24 anni!).
.siamo partiti per farci una vacanzina di 4 giorni,senza meta cosi' all'avventura e ci siamo girati un' po' di Toscana.
Girando su e giu' per le colline..c'e' poco da dire ti viene fame..e cosa ti mangeresti tu  in Toscana?
TUTTO!!te lo dico io!
partendo dal pane,salumi,formaggi,
si c'e' anche la Fiorentina,ma a me la carne al sangue non piace..e se a un toscano chiedi di cuocerla un' po' di piu' c'e' il rischio che ti tiri una padellata in testa..ehh lo so..va mangiata cosi'  ma abbiamo preferito non rischiare..ci sono piaciuti un sacco i CROSTINI TOSCANI!si,quelle fette di pane abbrustolito con il pate' di fegatini di pollo!
Premetto che io,non cucino e non mangio frattaglie fegati ecc..ma questo pate' e' gustosissimo! anticipo che non ho  idea se questa e' la ricetta originale,
a me l'ha data la mia amica Betty che e' modenese come me..dove l'abbia presa lei non lo so,ma se qualcuno sa dirmi se ho fatto errori..mi fa un piacere,
certo potevo farmi un giro su Google..e ne avrei probabilmente trovate 10 pagine,ma questa l'avevo e l'ho provata..aveva i requisiti che preferisco:pochi ingredienti e preparazione rapida..


Allora,vi servono:
300 gr.di fegatini di pollo,
4 cucchiai di verdure per soffritto tritate (carota-cipolla-sedano),x me quello surgelato,ma se  voi siete brave..bravi..prendetele fresche,
1/2 bicchiere di vino bianco,
1 rametto di rosmarino e 1 di salvia,che poi andranno tolti,
sale pepe e olio extra vergine d'oliva e ovviamente pane toscano.
In una padella mettete 3 cucchiai d'olio,e fate un bel soffritto,appena la cipolla imbiondisce mettete i fegatini la salvia e il rosmarino e cuocete con il coperchio per 5 minuti,poi versate il vino e lasciate cuocere scoperto per farlo evaporare,salate e pepate a vostro gusto,spegnete e lasciate intiepidire.
Togliete dalla padella il rosmarino e la salvia,mettete tutto il resto nel mixer e frullate  fino ad ottenere una crema...stop!
Servitelo su fettine di pane abbrustolite ,se vi sembra un gusto troppo forte,miscelatelo con un po' di burro,se lo volete conservare mettetelo in un vasetto e coprite la superficie con olio ,va comunque conservato in frigo.
con queste quantita' ce ne' venuto un vaso da 350 gr,basta x almeno 8 persone che mangiano senza vergogna!
..ahh ..dimenticavo un bicchierozzo di  Chianti..non guasta!
ciao
simona

 

Commenti

Post più popolari