Meringata al limone..Vale, Buon compleanno!!




e' per Valentina la mia creaturaaa !! 
BUON COMPLEANNO VALEEEEE!!
e nonostante ti trovi con un moroso pasticcere ..io continuo a farti la torta di compleanno!!.
.la tua meringata preferita!..e tanti auguri da mamma e papa'!

x una tortiera diametro 26 occorrono:
per la pasta frolla :300 gr.di farina,150gr.di olio di riso,1 pizzico di sale, 2 tuorli,100 gr.di zucchero.
per la crema: 3 limoni,250 ml.di acqua,5 cucchiai di maizena,100 gr.di zucchero,3 tuorli,2 cucchiaini di burro.
per la meringa : 3 albumi e 125 gr.di zucchero a velo.
preparate la frolla unendo farina,zucchero e sale,mescolate a aggiungete uno alla volta i tuorli (appartate gli albumi )sempre impastando,poi poco alla volta l'olio ,fate un panetto e avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo in frigo almeno 1 ora (io l'ho lasciata una notte).
Ora passate alla crema ,in una terrina mettete la maizena,lo zucchero,la buccia grattugiata di 1 limone,e il succo di tutti e tre, poco alla volta altrimenti vengono i grumi!! aggiungete il succo mano a mano che viene assorbito,poi aggiungete l'acqua,mescolate e mettete sul fuoco basso e mescolate continuamente fino a che comingera' ad addensarsi (si formera' una specie di gelatina disgregata,non vi spaventate ..e' normale) togliete dal fuoco e continuate a mescolare adesso aggiungete le uova ,altra mescolata energica e il burro,mescolate fino a che e' tutto amalgamato.
Quando togliete la frolla dal frigo,stendetela  a spessore di mezzo cm. in uno stampo coperto di carta forno o imburrato e infarinato,decorate il perimetro,(se ne avete voglia ,ma non e' indispensabile) bucherellate la pasta,ricopritela di carta forno  e cospargetela di fagioli o pasta corta e cuocetela in forno statico  preriscaldato a 180° x 20 minuti,poi togliete carta forno e fagioli e lasciate cuocere altri 10 minuti (ho imparato da Montersino che questa e' la "cottura cieca"!).
Lasciate intiepidire la frolla e dedicatevi alla meringa,unite i 3 albumi e lo zucchero a velo in una terrina e montate a massima velocita' fino ad ottenere una meringa bianchissima e lucida (icing!)...calma ci vogliono 10 minuti! 
Ora riempite il guscio di frolla con la crema,poi distribuite la meringa con la sac a poche a ciuffetti,se volete una torta ..elegante ,a me piace di piu' a "spatolate",mi sembra piu' golosa!
Adesso,se avete il ..il..come si chiama l'attrezzo che fiammeggia?? fiammeggiatore?caramellizzatore?bruciatore?..insomma la bomboletta che fiamma..in spagnolo si chiama Quemador..in italiano non lo so!!
comunque se avete questo "aggeggio"passatelo sulle punte per bruciacchiarle altrimenti qualche minuto sotto al grill del forno..occhio!!!controllate perche' brucia facilmente!
Questa e' una meringa golosa e morbida se la preferite croccante,dovete organizzarvi con un giorno di anticipo,metterla in forno ventilato e preriscaldato a 100 ° x 10 minuti poi spegnete il calore e lasciate la ventola accesa  con lo sportello semiaperto (non deve rimanere umidita' all'interno)..x almeno 5 ore!
Io nella crema metto poco zucchero perche' e' molto dolce la meringa e mi piace che rimanga asprina..ma se voi volete aggiungetene pure (potete farlo solo da calda!)quindi dopo uova e burro..assaggiate e valutate.
E se andate di fretta e volete usare la frolla gia' pronta,preferite quella surgelata,non quella in rotoli da banco frigo,perche' e' troppo sottile!
Ciao!
 Simona
Ps:Vale,passala a prendere!!
 
  
 

 
 

 

Commenti

  1. grazieeeee!!! è super buona ed è la mia preferita!!
    è ideale come torta per festeggiare i miei 25 anni!

    RispondiElimina
  2. complimenti Simona! è una torta meravigliosa :)

    RispondiElimina
  3. Grazie Martina!..niente a vedere con le tue supergolosita'(e immagini)..ma ci sto lavorando!!
    ciao!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari