Arancini di riso..un classico per qualsiasi occasione




 si dovrebbero chiamare Arancine,da Arance..ine..ma non mi viene!
x me sono gli Arancini,che ho assaggiato per la prima volta a Reggio Calabria un secolo fa..ma che sono sempre moderni,in un buffet come finger food,antipasto,o per un pic-nic .
Sono squisitissimi caldi,quando li addenti e scopri il cuore di mozzarella filante..ma si mangiano volentieri anche freddi ,e si possono preparare con largo anticipo,si possono congelare e scaldare nel forno,insomma hanno un sacco di pregi!
Questi che ho fatto io sono grossi come un mandarino,ma se li preparate per un buffet consiglio di farli piu' piccoli.


Con queste dosi ne ho fatti 33.. e occorrono:
500 gr.di riso (non parboiled o da insalate!),
1 bicchiere di ragu' di carne,
1 barattolino di piselli lessati,
2 mozzarelle ben sgocciolate e asciugate,
4 uova,
pangrattato (ne occorre un bel po',non so il peso,perche' io lo preparo in casa,ma per questa quantita' ne occorrono circa due piatti fondi),
sale ,pepe,
olio per friggere abbondante (io di arachide 1 lt.e mezzo).
Lessate il riso in acqua salata,(cuocetelo bene altrimenti  gli arancini non legano) ,scolatelo e lasciatelo raffreddare,dopodiche' mescolatelo al ragu
fino a che non e' completamente amalgamato,poi unite i piselli ben scolati.
Tagliate le mozzarelle a cubettini,poi prendete un pugno di riso,compattatelo un po'  inserite il cubetto di mozzarella e formate la pallina pressando bene e appoggiatela delicatamente su un vassoio..e proseguite fino a che avrete teminato il riso.
Rompete le uova e mettetele in una ciotola,salate e pepate e sbattetele con una forchetta.
In un piatto mettete il pan grattato,poi passate gli arancini prima nell'uovo poi nel pane  facendo attenzione a rivestirli completamente e pressandoli bene.
Friggetele nell'olio ben caldo e  scolateli su carta assorbente.
vi consiglio:
-di friggere in olio profondo,usando un tegame a bordo alto,il fritto sara' piu' croccante.
-non cuocete il riso al dente,deve essere ben cotto altrimenti non riuscirete a tenere insieme la pallina.
-se li congelate ,scongelateli in forno preriscaldato a 200°  ci vorranno circa 30 minuti.
-non fatene pochi!..
-se volete farli per vegetariani,sostituite il ragu' con un pesto di pomodori secchi e capperi  o basilico e parmigiano..sono altrettanto buoni!
ciao
simona


 

Commenti

  1. Da noi, in Sicilia, gli arancini sono la specialità per eccellenza, e oltre al ripieno di ragù esistono altre varietà di ripieno, al pistacchio, alle melanzane, al burro e potrei continuare all'infinito, io li definisco arancini dal ripieno moderno, la tua è una bella interpretazione dell'arancino. Complimenti! Molto carino il tuo blog e belle ricette! Mille auguri!

    RispondiElimina
  2. Grazie Katya!i tuoi auguri mi servono tutti!!il bloggino e' neonato e' piu' me ne arrivano meglio e'!
    su FB un'amico mi ha scritto dei mille milioni di varianti di Arancine si fanno in sicilia..chissa' se un giorno trovero' il coraggio il mio primo contest lo potri fare su questa specialita'!
    (un'emiliana che fa ricette siciliane ah ah!)..ma io le adoro!
    grazie ancora!
    ciao

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari