il plum-cake della Peppina!
















Il caffè della Peppina
non si beve alla mattina
né col latte né col the
ma perché, perché, perché?

La Peppina fa il caffè
fa il caffè con la cioccolata
ma ci mette la marmellata
mezzo chilo di cipolle
quattro o cinque caramelle
sette ali di farfalle
e poi dice: "Che caffè!!!"

no,non sono impazzita!la ricetta di questo plum-cake sembra quella della canzoncina dello Zecchino d'oro di tanti anni fa!
ehh..lo so domai inizia Luglio e il plum-cake non e' certo una ricetta da piena estate..vero..ma avete mai provato a fare colazione con una granita?? no eh?
'fatti!..poi il motivo della ricetta strana e' che dovevo togliere un po' di paciughi dalla dispensa ..avevo un cucchiaio di questo uno di quello mica potevo buttarli via!...e' andata bene che le queste cose insieme potevano stare! e il risultato e' veramente ottimo,quindi mi sono segnata tutto..un po' a cucchiai un po' a grammi,ma ci sono saltata fuori..cosa c'era nellla dispensa?
1 tavoletta di cioccolata extra fondente da 200 g.iniziata ..facciamo 150 g tritate a coltello
2 falde di arancia candita che tritate corrispondevano a 2 cucchiai ,
3 cucchiai di mandorle tritate fini ,
3 cucchiai di sciroppo d'agave,
3 cucchiai di zucchero di canna integrale,(o zucchero normale..in questo caso non sara' bruno come il mio)
3 uova,
1 bicchiere di olio di riso,
250 g.di farina prelievitata 
La ricetta e' molto complicata,non so se e' riproducibile,ma prendete nota e seguite attentamente le istruzioni,e forse riuscirete..pronte?!?
prendete una terrina capiente..versateci tutti gli ingredienti e mescolate amalgamando bene ..fatto.
Come?..ho dimenticato dei passaggi?..no va proprio bene cosi',una volta amalgamato il tutto otterrete un'impasto un po' colloso ma morbido,lo versate nello stampo ricoperto di carta forno,o se preferite nei pirottini da muffin,il mio stampo da plum-cake e' largo 22 cm. e la cottura e' stata di 40 minuti in forno statico a 170°..se fate i muffin o delle tortine ci vorranno 20/25 minuti.
A me piace molto questo aspetto rustico,ho preferito evitare la spolverata di zucchero a velo che "elegantizza"anche i dolci piu' semplici,ma fate voi!
Con questa ricetta...chiudo il forno x ferie fino a Settembre,hanno detto che sta arrivando l'anticiclone delle Azzorre,e forse ci vorra' davvero la granita a colazione!..e comunque andro' di roba fredda (a meno che le previsioni siano sbagliate!). 

ciao!
simona
ps:forse la prossima volta aggiungero' anche le cipolle e le ali di farfalle!

Commenti

  1. Mio figlio: mamma, tu bevi il caffè della peppina?! non so dove l'abbia sentita, penso al nido, cmq ogni tanto mi fa questa domanda e io mi piego in due dal ridere. Prendo una fetta del tuo plumcake e mi faccio una tisana calda.

    RispondiElimina
  2. ottima idea!..tuo figlio e' troopoo avanti!il bambino che cucina e conosce "il caffe' della Peppina" ah ah..e'il massimo!!
    ciao!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari