Spaghetti zafferano prosciutto e mandorle!...il frigo del giovedi' sera



 
Giovedi' ore 19 ..Ciruzzo rientra dal lavoro e mi chiede:"cosa c'e' stasera per cena?"
io:"mha'..tu di cosa avresti voglia?..non ho ancora pensato a nulla.."(bugia).
Ciruzzo:" non saprei..ma di pasta".
c'e una legge nello stomaco di Ciruzzomio che dice "  a pranzo o a cena la pasta almeno 1 volta al giorno"..non si sgarra,questa "dieta" ha provato varie volte a cambiarla soprattutto in vacanza,quando siamo andati all'astero,ma poi mi va in crisi di astinenza ed e' un casino..una volta in Austria,abbiamo comprato pentola e padella per farci gli spaghetti ,perche' di grill teller e wiener schnitzel non ne poteva piu'!
comunque:io conoscco bene l'interno del mio frigorifero ,meglio dell'armadio,e al giovedi' sera..puoi anche stenderci i panni e riporci le magliette tanto e' vuoto,perche' la spesa solitamente la faccio al venerdi'..e in frigo c'erano
1 vasetto di pesto alla genovese (e non potevo usarlo perche' l'avevo fatta anche il giorno prima),
1 vasetto di burro chiarificato...(che fa molto bene,ma da solo fa tanto ospedale!),
3 uova (avrei fatto la carbonara..ma non avevo la pancetta),
1 cartoccino con 2 (due)fette di prosciutto crudo (triiistii),
1 vaschetta di verdure miste grigliate (x Ciruzzo assolutamente troppo dietetiche)..
mumble..mumble..nel frattempo metto su la pentola dell'acqua,questa in ogni caso serve..comincio ad aprire le ante della dispensa..e trovo due bustine di zafferano e le metto nell'acqua..magari gli spaghetti gialli sono anche piu' invitanti no??
le due tristi fette di prosciutto le taglio a tagliatella con le forbici x fare prima,e le rosolo in un padellino con un filo d'olio.
Poi..mandorle!!(3 cucchiai)..e le tosto nello stesso padellino in cui ho rosolato il prosciutto.
Vhe' che ricettina che ho messo insieme!..poi mi sono fatta anche la versione per me,e quando ho scolato gli spaghetti..meta' li ho conditi con le verdure grigliate e parmigiano,l'altra meta' con l'olio insaporito ,le tagliatelle di prosciutto e parmigiano,ho tritato grossolanamente le mandorle e ho decorato i 2 piatti.



Ovviamente non e' certo una ricetta degna di questo nome,pero' e' la dimostrazione che la fantasia e' sempre l'ingrediente principale.
morale..se hai fame,qui a casa nostra qualcosa da mangiare la trovi sempre! 
ciao!
simona

Commenti

Post più popolari