Crocchette di riso, cime di rapa e provolone..metti alla prova l'omo tuo!











Ciao! 
avete mai pensato alle associazioni comuni che facciamo con il cibo?
tipo:
piatto di riso in bianco =  ammalato.
piatto di riso con un po' di zafferano = ammalato milanese.
oppure..il frigo era vuoto e proprio di cucinare zero voglia,di uscire per la pizza zero meno..quindi cuociamo un po' di riso ..parmigiano e siamo a posto.
Vi e' mai capitato?..a me ogni tanto capita,solo che ho un problema con le dosi del riso ..me ne rimane sempre!e' sempre un mistero per me sapere quanto aumentera' il volume dei chicchi!
Jamie Olivier dice "tu mette uno bicchiere di risso e 2 bicchiere di aqua con coperchio,e  quandeo aqua si siuga risso coto"
..'nfatti cotto e' cotto ma ne ho sempre di piu',e mi rifiuto di buttarlo.
Quindi ho fatto queste frittelline..sono buonissime ,golose sia da finger food per l'aperitivo  che da secondo accompagnato da birra (molta!!),
certo e' una prova di forza,cioe' potrebbe capitare che l'omo vostro si trasformi in un drago e cominci a sputare fuoco,oppure cambi improvvisamente colore /espressione/sguardo trasformandosi  in un toro davanti al drappo rosso.
A me sono piaciute molto,ma a me piace il picanto,se voi non azzardate calate le dosi di peperoncino o mettete il provolone dolce,non sara' la stassa cosa,ma saranno saporite comunque.
Le dosi:
ahime' non ho pesato il riso,e non ho pesato neppure le cime di rapa,quindi e' una di quelle ricette scientifiche "A OCCHIO!"
1 fondina di riso cotto (ben cotto!!),
4 cucchiai di cime di rapa lessate (spinaci,erbette,gomitoli di lana..quel che avete),
1piccolo scalogno (o cipolla),
6 cucchiai di provolone piccante grattugiato,
1 peperoncino fresco,
2 uova,
pangrattato (vi prego non quello industriale!), 
sale,olio x friggere .

Mettete un tegame con l'olio sul fuoco.
Rompete 1 uovo in un piatto ,sbattetelo un po' con la forchetta e mettetelo da parte.
Tritate a coltello le cime di rapa  lo scalogno e il peperoncino,uniteli al riso,al formaggio ,mettete 1 pizzico di sale (magari prima assaggiate,io non l'ho messo) impastate con le mani e aggiungete 1uovo,mescolate e otterrete un'impasto abbastanza umido ,formate delle palline,pressatele bene con le mani poi appiattitele (o fate la forma che preferite),passatele  prima nell'uovo sbattuto poi nel pane grattugiato..e via nell'olio bollente.
Appena sono dorate toglietele con una schiumarola poi appoggiatele su carta assorbente e servitele bollenti..calde..tiepide..fredde...no congelate no!
Vi sembrano troppo vegetariane?potete aggiungere un po' di prosciutto cotto tritato,ipreferite il parmigiano?benissimo!nsomma le varianti sono 1000 !
quindi non buttate il riso!
e non ditemi che e' un piatto da malati!
ciao!
simona

Commenti

  1. Molto invitanti, dovrò cuocere molto più riso del normale, considerato che da me non avanza mai nulla!!!!
    Siamo 4 buone"forchette"
    Ciao Nadia

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari