Cipolline al balsamico

  











 pling plooong!!
 attenscionpliiiis!! si avverte la gentile clientela che nella corsia farinefioriefili si serve un
contorno facile facile!
si puo' mettere anche sottovetro e durano un bel po' di mesi,stanno benissimo con i bolliti ,le grigliate e su dei crostini,praticamente escludete solo i dessert!
occorrono:
1 kg.di cipolline ben spellate mondate e lavate,
2 foglie di alloro,
pepe nero in grani,
mezzo bicchiere di aceto balsamico (buonoooo),
mezzo bicchiere di aceto bianco,
2 cucchiai di burro (x me chiarificato),
2 cucchiai di sale grosso.

mettete sul fuoco una pentola d'acqua che possa coprire abbondantemente le cipolline,quando bolle salare l'acqua ,aggiungere 2 foglie di alloro 4o5 grani di pepe nero, aceto bianco (circa 200 ml),e le cipolline ben spellate.
Lasciare bollire fino ad ammorbidirle un po' ,ci vorranno circa 10 minuti,poi scolarle e stenderle su un canovaccio pulitissimo e lasciarle asciugare,(o asciugatele con lo scottex).
In una padella larga (deve contenere tutte le cipolline abbastanza larghe),mettete il burro e appena si e' sciolto aggiungete le cipolline e l'aceto balsamico coprite con un coperchio e lasciate cuocere x 10 minuti,fino a che saranno belle morbide,assaggiate e regolate eventualmente di sale, se volete un sughetto piu' cremoso aggiungete una leggerissima spolverata di farina (2 pizzichi),e appena si addensa servite.
Se le volete mettere in vaso,mi raccomando i vasi e capsule sterilizzati,e fate un bagnomaria  metteteli  in forno preriscaldato a 150° per 20 minuti,poi spegnete e lasciateli in forno fino al completo raffreddamento senza mai aprire lo sportello (x me 1 notte).
Se le servite in piccoli cestini di parmigiano accompagnati da qualche grissino,avrete un'antipasto perfetto!


cosa c'e'??
 non vi piace l'aceto balsamico?? 
(NONVIPIACELACETO BALSAMICOOOO?? ..nuooo!!)..vabe' sostituitelo con 1 bicchiere di polpa di pomodoro finissima..e aggiungete mezzo cucchiaino di zucchero,buonissime lo stesso!
ciao
simona

Commenti

  1. io le faccio un po' diverse ma le adoro.provo con l'aceto balsamico

    RispondiElimina
  2. ciao Lucy..e come le fai?? accetto suggerimenti!!
    a presto!

    RispondiElimina
  3. adoro cipolle e balsamico! potrei mangiarne a scoppiare!! ma dimmi dove sei stata in Liguria? ^_^

    RispondiElimina
  4. ciao Emanuela!
    avevo zii che vivevano a Genova e almeno una volta all'anno ci andavo da piccola,poi in riviera con i miei nonni,,a Nervi ,Lavagna e a Santa Margherita,sono andata per lavoro a San Remo Imperia e Ventimiglia..quindi direi di aver assaggiato tutto! o no?..ho provato a fare la focaccia Genovese piu' o meno millemilioni di volte..ma niente che si avvicinassea quella che mi portava mia zia Norina!! buonaa!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari