Gentilissimo signor Princi..lettera aperta


http://www.thiscitylifelondon.com/wp-content/uploads/2012/10/Q363-Princi-C37PYE_2244496b.jpg
immagine presa nel web
Gentilissimo signor (dottor?) Princi,
le scrivo in merito a questo articolo , 
ma e' vero? ..o e' una delle tante bufale che girano per il web scritte cosi' bene che sembrano vere?
Mi deve scusare,ma mi sembra molto strano,o forse a Milano e' diverso,fattosta' che lei cerca camerieri,cuochi,fornai pasticceri..e ha trovato solo 5 curricula adatti..scusi l'impertinenza ma vorrei tanto sapere cosa vuol dire "adatti",
qui  a modena sento spesso dire "non trovo del personale "
poi quando vai a vedere l'inserzione chiedono :apprendista con esperienza,massimo 30 anni,bella presenza,che parli 2 lingue,disponibile a lavorare di giorno,notte,domenica
 (e questo ci puo' anche stare se non fosse che spesso chiedono 2 ore dalle 8 alle 10 al mattino 2 ore dalle 22 alle 24 di sera tutte spezzettate e in modo che il lavoratore,magari anche pagato bene tipo....1200 euro !!..li spende in benzina 
o mezzi pubblici o parcheggio!! ).
Non dico che la sua richiesta sia cosi',anzi spero proprio di no,ma da questo articolo si evidenzia il fatto che i giovani italiani non hanno molta voglia di fare sacrifici,siano un po' CHOOSY per usare le famose parole Fornero!
Certo ,personale con diploma alberghiero qui a Modena ne trova poco,le scuole sono 1 o 2 al massimo e comunque non a Modena,a 13 anni quando devi decidere cosa vuoi fare da grande difficilmente puoi sapere che ti puo' gratificare tanto lavorare in cucina,
io ad esempio quando ero piccola
 avrei voluto fare "la signora"..sa perche'??
Perche' tutte le mattine mia mamma si alzava alle 6 (ma spesso prima)
per andare al lavoro e tornava  alle 8 di sera,
quindi  ho sempre pensato che io non avrei lavorato! ah ah !come
e' stata diversa la vita,ho cominciato a lavorare a 15 anni,mio marito a 14,
e lavorare nel vero senso della parola !noi non ci siamo mai risparmiati,abbiamo cambiato mille lavori per scelta,per fame di imparare cose nuove,
perche' io sono sempre stata dell'idea che se passa un giorno in cui non hai imparato nulla ma proprio nulla di nuovo,ecco quel giorno e' ora che cerchi un'altro lavoro perche' non ci metterai piu' la stessa dedizione .
Guardi signor Princi,
se le sue richieste non sono come quelle sopraelencate a me sembra proprio strano che non trovi nessuno che le si confa',
soprattutto guardando le file davanti all'ufficio di collocamento dove ci sono piu' italiani che extracomunitari,perche' a loro comunque viene riconosciuta la casa popolare mentre gli italiani come mia figlia e il suo compagno devono pagare l'affitto.
(No ,la prego non mi dica che sono razzista,assolutamente no,
pero' io abito proprio di fianco ad un condominio Acer,e vedo,
vedo parcheggiati Suv,pullmini Mercedes (perche' hanno tanti figli!),
mentre davanti a casa nostra in cui siamo tutti proprietari ,c'e' la mia vecchia Opel meriva e tutte vecchie auto di piccola cilindrata).
Signor Princi,
se le vanno bene persone volenterose ma senza titoli,
lavoratori,persone normali,guardi veniamo noi..
esperienza ..(se vuole che gliele scriviamo ci facciamo le pagine gialle!),
pero' abbiamo 52,55 anni cosa dice?? 
Troppo vecchi ehh??..lo immaginavo!
lei Signor Princi quanti anni ha??(se ha due figli entrati in azienda tanta differenza di eta' non ci dovrebbe essere )..
siamo coetanei?,
anche lei e' troppo vecchio come noi per lavorare?!?
Le auguro di trovare il personale che cerca ,
senza farlo arrivare da Hon kong o da Timbuctu ,
che anche se non e' formato abbia una gran voglia di imparare,
che ami il posto dove lavora ,
che gli dia un senso di appartenenza,
se non lo trova (ma mi creda di giovani con voglia di lavorare ce ne sono tanti),
mi scriva veniamo noi ,siamo in 4!
cordiali saluti
simona ielli

Commenti

  1. grande!!!!!!!! sta cosa dell'età poi è una scemenza proprio!! che poi se ho capito bene sono pure illegali http://www.lastampa.it/2013/03/08/blogs/lavori-in-corso/le-discriminazioni-sui-luoghi-di-lavoro-le-piu-frequenti-sono-quelle-per-l-eta-ogU01YTcbIlKBz6ghumSQM/pagina.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Emanuela!..ma sai loro quando non ti vogliono prendere x l'eta' mica te lo dicono!..ti tirano fuori 1000 storie..ma perche' hai gli occhi verdi e noi assumiamo solo quelli con gli occhi neri..e non vogliamo i biondi,e neanche quelli con il nome che comincia per S..fanno cosi'!
      ciaooo!

      Elimina
  2. Anche io sono rimasta senza parole quando ho letto l'articolo. E spero sia una bufala perchè è da non crederci! Per ora l'unica cosa che posso fare è spargere la voce e non mettere più piede in un loro negozio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Arianna!,quando l'ho letto mi sembravaa uno scherzo..con la crisi che c'e' ma ti pare?certo se richiedono dei diplomi,non e' tanto che c'e' questo interesso x la cucina,non si possono meravigliare piu' di tanto,noo?
      ciaooo

      Elimina

Posta un commento

Post più popolari